10 km del Mare: a Tarquinia vincono Beltrame e Fauci

Record di iscritti domenica scorsa all'evento sportivo al lido

TARQUINIA – Grande giornata di sport a Tarquinia Lido, dove ieri mattina si è corsa la quarta edizione della “10 km del mare”: dopo i timori dei giorni precedenti legati alle condizioni atmosferiche, finalmente il cielo si è rasserenato proprio in prossimità dello svolgimento della manifestazione.

Tantissimi i partecipanti, record della manifestazione che, partita i sordina nel 2015 con 120 partecipanti, ieri ha toccato il tetto di 248 partecipanti alla gara competitiva ed una trentina alla camminata non competitiva.

“Veramente ormai la collaudata equipe degli Amici della corsa, dell’Atletica 90 Tarquinia e della Polisportiva Montalto mi fa dormire sonni tranquilli (anche se per me è un eufemismo) – le dichiarazioni dell’organizzatore, Maurizio Guidozzi – perché fino la mattina della gara sono sempre ansioso e dubbioso che tutto vada bene ma, come ormai da anni, poi tutto va per il meglio: la gara si immerge nel meraviglioso percorso di 10 km, da quest’anno omologato dalla Fidal, la cui prima parte si snoda al Lido di Tarquinia prima di entrare nella zona più suggestiva, che è quella del transito all’interno dell’Oasi e del borgo delle Saline.

I commenti positivi da parte di tutti i partecipanti ci confortano e confermano della buona strada intrapresa”.

Per la cronaca la gara maschile è stata appannaggio di Valter Fauci davanti a Gabriele Granella ed Andrea Azzarelli; tra le donne la vittoria è andata ad Elisabetta Beltrame davanti a Sarta Carnicelli ed Antonella Bellitto.

“Un ringraziamento a tutti coloro che hanno contribuito alla riuscita della manifestazione – continua Guidozzi – la Polizia locale, i Carabinieri, la Questura, la CRI, la protezione civile dell’Aeopc, il medico di gara il dott. Piroli, tutti gli amici e parenti che in modo disinteressato si sono resi disponibili e gli amici della Etrusca Bike per la scorta tecnica in mountain bike”.

“In modo particolare – conclude Maurizio – volevo ringraziare gli sponsor che ci hanno veramente dato un contributo notevole per lo svolgimento della manifestazione: Riva dei Tarquini – Parco Avventura, Amicizia Sport, Isla, Conad, Camping Tuscia, Onoranze funebri Elisei, Edilizia Conti, Carrozzeria Magicar, Cin cin bar, il Cantinone, Vapoforno Tufarolo, Alimentari Bonfranceschi, Capolinea café, Parati Etruria, Las Vegas e il Tamurè. Il ringraziamento va anche ai media partner lextra.news e Cinema etrusco. Ma il grazie più grande è per tutti i partecipanti, aspettandoli tutti per la quinta edizione”.