18.9 C
Viterbo
domenica 13 Giugno 2021

Gimkana ludico-addestrativa, in campo tantissimi cavalieri

VETRALLA – Decine di cavalieri hanno accolto con entusiasmo l’invito del circolo polivalente per il turismo rurale Fattoria delle due Rose, e domenica scorsa, complice un bellissimo sole, hanno dato letteralmente spettacolo con la seconda gimkana del primo campionato ludico.

Due le categorie in gara: open e amatori, quest’ultima ha accolto anche i numerosi under 16, dimostratisi i più preparati e agguerriti. Sotto gli occhi di  familiari ed amici, a bordo ranch con macchine fotografiche, tablet e tanta voglia di incitare, i cow-boy… e girl della Tuscia si sono destreggiati in una sorta di percorso  dimostrativo a cavallo, basato sul superamento dei tradizionali ostacoli della monta da lavoro, come cancelli da aprire, salti, bidoni lungo la galoppata, fino alla classica corsa dell’anello, da centrare con la lancia del cavaliere.

Seguiti attentamente dai giurati di campo, e misurati da inflessibili fotocellule, i cavalieri hanno garantito lo spettacolo da subito con la categoria open, che prevedeva anche il difficile passaggio orizzontale, ottenendo tempi intorno tra gli 80 e 90 secondi; al termine piccolo cambio di percorso, e in sella sono saliti gli amatori, con la stessa passione e tanta voglia di fare bene. “Questo è lo spirito giusto di queste giornate di sport all’aria aperta – ha sottolineato il padrone di casa, Mario Massolini – divertirsi con il proprio amatissimo cavallo mettendosi anche alla prova con altri amici, e proseguendo la festa insieme a loro”.

Protagonisti assoluti i più giovani, divisi tra chi si sta destreggiando per conquistare esperienza e chi, con tante gare alle spalle, ha mostrato una sicurezza e una bravura decisamente maggiore dei grandi, fermando il tempo intorno ai 75 secondi e con il percorso netto. E’ il caso di Sara Quatrini, su Jerry, prima tra gli amatori e prima assoluta nel computo dei tempi, seguita da altri due giovanissimi, Stefano Della Corte, in sella a Seicentoquattrodici, e Giovanni Chinucci su Tango. Nella categoria Open ha dominato Carlo Menghini, su Shari, seguito, al secondo e terzo posto, da Andrea Colletti su Tonino e Erik Canepple su Cairo. Per tutti il punteggio si somma alle altre gimkane ludico addestrative, in attesa del nuovo appuntamento alla Fattoria delle Due Rose, in programma domenica 15 marzo.

Tanti atleti, con o senza coppa da esporre sul tavolo, hanno proseguito la giornata condividendo il classico pranzo in stile western, all’interno del saloon e nei tavoli apparecchiati all’aperto.

La Fattoria delle due Rose, immersa nello storico territorio vetrallese, si trova infatti in località Grotta Porcina, in attesa del nuovo appuntamento con la gimkana del 15, si prepara ad una nuova serata di buon cibo, organizzando sabato 7 marzo la cena a tema a base di porchetta cotta allo spiedo, servita con antipasto, contorno e bevande al costo di 15 euro.

Per prenotazioni è possibile contattare il numero 348.0510850. La Fattoria delle due rose si trova in strada dogane a Vetralla (a poche centinaia di metri dell’uscita Cinelli della E45).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre notizie