13.9 C
Lazio

Natale: Forza Italia lancia la campagna per gli acquisti a Viterbo

VITERBO - (ricev. e pubb.) "Come già avvenuto in Francia, con la mobilitazione di esponenti politici e del mondo della cultura, anche in Italia...

A Canino il Cantinone con i prodotti di agricoltura sociale

A tavola alla Sagra dell'Olivo con i ragazzi dei Centri socio-riabilitativi di Alicenova

TARQUINIA – Per il terzo anno consecutivo, i ragazzi del Centro Socio-riabilitativo “Luigi Capotorti” di Tarquinia e del Centro Socio-riabilitativo “Giulia Cerioni” di Canino, gestiti dalla coooperativa sociale Alicenova, parteciperanno alla 59^ Sagra dell’Olivo di Canino con “Sémina il Cantinone di Ortostorto” in Via Roma 16.

Dal 6 all’8 dicembre 2019, a pranzo e a cena, saranno i ragazzi del centro diurno insieme ai loro educatori ad aprire le porte, organizzare, cucinare e servire ai tavoli del Cantinone. Le cene saranno accompagnate da concerti con musica dal vivo con le band Fuoricontrollo (venerdì 6 dicembre) e Tarock (7 dicembre).

Verrà proposto un menù a base di prodotti biologici della fattorie sociali della cooperativa Alicenova e i prodotti della linea Sémina della cooperativa sociale Fattorie Solidali. L’agricoltura sociale di Alicenova e Fattorie Solidali vede il coinvolgimento di persone con diverse fragilità, inserite in percorsi riabilitativi, formativi di lavoro. I progetti sono sostenuti dalla Asl di Viterbo e si svolgono presso la fattoria Ortostorto a Montalto di Castro, la Fattoria di Alice a Viterbo e la fattoria Crocevia di Nepi.

“Sémina il Cantinone di Ortostorto” è un progetto ambizioso che ha potuto realizzarsi grazie al sostegno di molti: la ASL di Viterbo, le amministrazioni comunali, i negozianti, aziende private, la disponibilità delle famiglie, di associazioni e singoli cittadini di Canino.

Il ricavato sarà utilizzato per acquistare materiale e attrezzature per i laboratori del centro diurno. Con il ricavato del Cantinone del 2018 è stato possibile acquistare la BluBeach, una sedia anfibia che permette alle persone con disabilità o mobilità ridotta di avanzare sulla sabbia e di galleggiare sull’acqua.

- Advertisement -

Altre notizie

Natale: Forza Italia lancia la campagna per gli acquisti a Viterbo

VITERBO - (ricev. e pubb.) "Come già avvenuto in Francia, con la mobilitazione di esponenti politici e del mondo della cultura, anche in Italia...

Lega Viterbo: “Al via una raccolta di pc e tablet da donare agli studenti viterbesi più bisognosi”

VITERBO - Il coordinamento Lega di Viterbo, nell’ambito delle iniziative di promozione sociale e culturale,  ha avviato una campagna di raccolta per giovani studenti...

Proseguono con successo le visite guidate nel cuore della Tuscia

VITERBO - Rilancio del turismo e nuove idee che possano contribuire fattivamente a questo obiettivo. In Etruria, iniziando proprio dal capoluogo della Tuscia, ci...

“Fasti e i misteri della famiglia Bruschi Falgari”, il 14 novembre, e la passeggiata “Dalle Arcatelle al tempo”, il 15 novembre

TARQUINIA - Natura, arte e rispetto delle disposizioni anticovid. È quanto propone la guida turistica tarquiniese Claudia Moroni per il weekend del 14 e...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.