A Tarquinia la mostra di modellismo navale di Luigi Volante

TARQUINIA – “Ci sono i vascelli del XVII secolo, i miei preferiti. Ma anche modelli di altre epoche, fino a quella moderna”. Luigi Volante ha l’hobby del modellismo navale. Una passione che lo ha portato a costruire negli anni tanti modelli, uno più bello dell’altro, nel suo laboratorio di casa.

Il frutto di questo sapiente lavoro d’artigiano, fatto di pazienza e accuratezza, sarà possibile ammirarlo in una mostra che si terrà dal 7 al 9 dicembre alla sala D. H Lawrence di Tarquinia, in via Umberto I, con ingresso libero mattina e pomeriggio.

“Presenterò quindici modelli statici riprodotti in scala nei più minimi dettagli. – spiega Luigi – Ci saranno alcune navi sezionate per far vedere come sono fatti gli interni”. Tra le curiosità, un diorama che rappresenta un cantiere del 1628 composto da un vascello inglese, quasi pronto per il varo in mare.

“Voglio condividere questo mio hobby con la città. – conclude – Una personale che mi auguro possa attirare l’attenzione di tanti tarquiniesi. Semplici curiosi o appassionati del mondo del modellismo navale statico”.