Al tramonto, la discesa della Befana dalla torre dell’orologio di piazza del Comune

VITERBO – Domenica 6 gennaio torna la Befana 115. Subito dopo il tramonto, la simpatica vecchina si calerà dalla torre dell’orologio di piazza del Plebiscito per donare calzette piene di dolci ai bambini presenti sulla piazza. Un appuntamento che si rinnova ogni anno, grazie al Comando provinciale dei Vigili del Fuoco e al Comune di Viterbo.

Per l’occasione, gli specialisti S.A.F. (Speleo Alpinistico Fluviale) allestiranno una teleferica di circa 75 metri, che collegherà la sommità della torre con la piazza sottostante, per un dislivello di oltre 45 metri. Il sistema di corde e carrucole che viene utilizzato per l’occasione è lo stesso che viene messo in campo dai vigili del fuoco per il soccorso in zone impervie.

Non solo un’esercitazione per i quindici vigili del fuoco del Comando provinciale di Viterbo impegnati nell’evento, ma un’iniziativa che si ripete nel nome della tradizione e della festa. Domenica 6 gennaio l’animazione avrà inizio alle 16,30. L’evento si concluderà intorno alle 18,30. In piazza del Plebiscito sarà allestito un punto dei Vigili del Fuoco per la vendita delle pigotte Unicef e di prodotti caseari dell’associazione Campo delle Rose.  Per consentire il regolare svolgimento dell’iniziativa, a partire dalle ore 16, fino al termine della manifestazione, sarà interrotto il traffico veicolare in piazza del Plebiscito.

A partire dalle ore 17 possibili interruzioni e deviazioni del traffico veicolare per consentire alla banda musicale di sfilare lungo il seguente percorso: porta Romana, via Garibaldi, piazza Fontana Grande, via Cavour e piazza del Plebiscito (ord. n. 4 del 3 gennaio 2019).

Advertisement

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.