21.9 C
Lazio

HOME

Covid: salgono a 114 i casi nella giornata di oggi

VITERBO - Sono 114 i casi accertati di positività al Covid-19 oggi nella provincia di Viterbo. Gli ultimi...

Sequestrati circa 1,5 chili di droga, due arresti dei carabinieri

MARTA - I carabinieri della stazione di Marta, unitamente ai al Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Montefiascone, hanno effettuato dei...

Gli operatori del settore turistico alla fiera internazionale del turismo

MONTALTO DI CASTRO - Investire sulle proprie capacità imprenditoriali approfondendo le novità del settore, così da offrire e migliorare i servizi sul...

Ancora aperte le iscrizioni per i corsi di micologia

raccolta funghiTARQUINIA – «Sono ancora aperte le iscrizioni per il corso di micologia propedeutico al rilascio dei tesserini per la raccolta dei funghi. Raggiunto il numero minimo di partecipanti si fisseranno le date per lo svolgimento delle lezioni». Lo comunica il consigliere delegato Francesco Montesi, che prosegue: «Da anni l’Università Agraria si è resa promotrice di questi corsi, che hanno permesso a centinaia di appassionati di ottenere il regolare tesserino obbligatorio per chi vuole raccogliere i funghi. Un corso peraltro molto interessante, che permette ai raccoglitori di operare con competenza e in sicurezza, aprendo alla conoscenza dei funghi nel suo complesso. Moltissime infatti le varietà commestibili presenti sul nostro territorio spesso ignorate, oltre naturalmente al prelibato e conosciutissimo ferlengo. Un modo anche per scoprire nuovi luoghi di raccolta, a esempio il bosco, per rendere autentico il rapporto con la natura. Nello stesso tempo continuano i controlli su tutto il territorio e purtroppo numerosi sono i verbali. Dispiace vedere pubblicate foto con funghi raccolti oltre le quantità consentite o peggio in giorni non addetti, uno schiaffo a chi rispetta le regole. Corsi come questi dovrebbero altresì educare al rispetto del territorio, all’idea che i funghi sono un bene a disposizione di tutti e che raccoglierne la quantità consentita, con le giuste dimensioni e le corrette attrezzature significa rispettare gli altri e garantire la continuità della raccolta. L’iscrizione al corso è possibile tutte le mattine presso l’ufficio URP dell’Università Agraria e nel pomeriggio nel locale circolo cacciatori sempre presso Palazzo Vipereschi (in via Giuseppe Garibaldi n. 17)».

 

- Advertisement -

Altre notizie

Mercatino dell’antico, domenica in Piazza dei Caduti e in via Ascenzi

VITERBO - Domenica 18 ottobre, terza domenica del mese, torna l’appuntamento in centro con il Mercatino dell’antico. A ricordarlo è l’assessore allo...

Tromba d’aria sul litorale

Il maltempo flagella il litorale laziale. Questa notte i Vigili del fuoco della caserma Bonifazi sono stati impegnati, a causa delle forti...

Fugge dopo un sinistro, rintracciata e denunciata dai carabinieri

CASTEL DEL PIANO - I carabinieri di Castel del Piano hanno denunciato alla Procura di Grosseto una donna originaria degli Stati Uniti...

I Templari Castell’Araldo e il fiume Marta, il 16 ottobre un convegno a tema

MARTA - Nella sala consigliare del Comune di Marta, generosamente offerta dall’amministrazione comunale, venerdì 16 ottobre dalle ore 15.30 si terrà il...

Screening all’istituto Alberghiero di Viterbo

VITERBO - È iniziato ieri mattina lo screening, promosso da Regione Lazio e gestito dall'equipe medica della ASL di Viterbo, presso il...

L’assessore Notazio: “Le bellezze del nostro territorio alla fiera internazionale del Turismo di Rimini”

MONTEFIASCONE - Il Comune di Montefiascone protagonista alla Fiera del Turismo di Rimini. L’assessore al turismo Fabio Notazio, dopo le nuove iniziative...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.