Asia, la draga affondata davanti la costa di Civitavecchia

Dalla nostra rubrica "Il Mondo Sommerso". Il relitto si trova ad una profondità di 37 metri

CIVITAVECCHIA – Davanti alla costa di Civitavecchia, a circa 2 miglia dal porto, a 37 metri di profondità si trova il relitto “Asia”, una draga lunga all’incirca 55 metri e larga 11. L’Asia poggia su un fondale fangoso in assetto di navigazione, leggermente inclinata sulla fiancata sinistra. La prua spezzata si trova poco più avanti dal resto del relitto ad una profondità di 44 metri.

La draga fu affondata nel 1987 per scoraggiare la pesca a strascico sotto costa, diventando da allora habitat naturale della fauna marina. La discesa e la risalita verso e dal relitto si effettua lungo una cima ancorata sul ponte della nave a circa 27 metri.

Per i subacquei sono d’obbligo i guanti viste le colonie di cozze, anche di grosse dimensioni, attaccate lungo la cima. Una bellissima immersione per gli amanti dei relitti e della fotografia subacquea. “Subacquei Montalto” fotografano per noi questo imponente relitto.

Il “Mondo Sommerso”. La nostra rubrica di approfondimento sul mare e le sue meraviglie. Se vuoi raccontare con testi, foto e video la tua immersione comunicacelo a etruriaggi@gmail.com o su whatsapp al numero 3806521891

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.