8.4 C
Lazio

Ballerina di un night club picchiata dal datore di lavoro, arrestato

BOLSENA – Un uomo di 40 anni, titolare di un night club, è stato arrestato dai carabinieri di Bolsena per violenza privata e lesioni personali. L’uomo aveva avuto un litigio con una ballerina alle sue dipendenze per futili motivi legati alle prestazioni lavorative della donna. Durante la lite il 40enne è passato dalle parole ai fatti colpendo con calci e pugni la ragazza 29enne romena e trascinandola con la forza in auto. Durante la colluttazione la donna ha chiesto aiuto richiamando l’attenzione dei passanti che hanno chiamato i carabinieri.

Al loro arrivo i militari hanno arrestato l’uomo e  accompagnato la ragazza all’ospedale di Montefiascone dove è stata visitata. I medici hanno riscontrato diverse ferite, giudicate guaribili in 10 giorni.

LEGGI ANCHE  Centro antiviolenza, sottoscritto accordo tra comune e soggetto partner
- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre notizie

LEGGI ANCHE  Centro antiviolenza, sottoscritto accordo tra comune e soggetto partner