Bambina di 12 anni colta da malore sulla spiaggia, trasferita in elicottero a Roma

Intervento dell'elisoccorso Pegaso 118 di Elitaliana

SANTA MARINELLA – Intervento del mezzo di elisoccorso Pegaso 118 di Elitaliana questo pomeriggio a Santa Marinella.

L’Ares 118 ha richiesto l’assistenza urgente per soccorrere una bambina di 12 anni di origini sudamericane.

La bambina, già in cura presso l’ospedale Bambino Gesù di Palidoro, stava trascorrendo una giornata al mare con i propri genitori sulla spiaggia di Santa Severa a ridosso del Castello, quando è stata colpita da un malore.

Richiamata dall’allarme lanciato dalla mamma, corsa verso la vicina area della manifestazione sportiva, è intervenuta, per il primo soccorso, proprio la postazione della Croce Rossa – Squadra Opsa a servizio dell’evento Surf Expo 2019 a cui partecipano, tradizionalmente, decine di surfisti.

La chiamata d’allarme è giunta alla base di Viterbo alle 15.18 e alle 15.38 il mezzo pilotato dal comandante Matteo Bonucci è atterrato in un campo adiacente proprio al Castello di Santa Severa.

Messa in sicurezza la bambina e fatto salire a bordo il padre, è stata aviotrasportata presso il Policlinico Gemelli dove Pegaso 33 è atterrato alle 16.06.

Le prime cure del medico Patrizio Rubcich a bordo, hanno consentito alla bambina di riprendersi e tranquillizzarsi. Il ricovero ospedaliero è stato confermato a scopo precauzionale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.