Banconote false e capi d’abbigliamento contraffatti, arrestato commerciante di Terni

Sequestrate 750 euro false e oltre 30 capi di abbigliamento contraffatti di varie marche famose

ORTE – Un commerciante di 45 anni di Terni è stato arrestato dai carabinieri poiché, a seguito di un controllo, è stato trovato in possesso di banconote false e di alcuni capi d’abbigliamento contraffatti.

L’uomo, in un centro commerciale, si è presentato alla cassa con una banconota da 50 euro, ma la cassiera ha più volte tentato di passarla nel lettore.

A quel punto l’avventore ha pagato con una banconota vera, anche per non destare sospetti, ma l’azione non è sfuggita a un carabiniere libero dal sevizio che per volerci vedere chiaro ha fermato l’uomo. Con l’ausilio di una pattuglia dei carabinieri, le forze dell’ordine hanno approfondito il controllo al termine del quale sono stati rinvenuti nel portafogli del commerciante 750 euro falsi.

La successiva perquisizione domiciliare ha permesso di rinvenire una mazzetta di pezzi da 50 euro per oltre 2mila euro, e in una grossa valigia diversi capi di abbigliamento di marche famose, felpe giubbotti e scarpe, tutti contraffatti.

Al termine delle operazioni di polizia giudiziaria, il materiale è stato sequestrato e il commerciante dichiarato in arresto.

Ultime

Omaggio alla Madonna dello Speronello, il 15 e 16 agosto Montalto festeggia il 25esimo anniversario

Quest’anno ricorre il 25esimo anniversario della Madonna dello Speronello:...

Venticinque imprenditori tarquiniesi assieme per chiedere un finanziamento regionale di circa 100mila euro

“Tarquinia in Commercio”: venticinque imprenditori della città etrusca, impegnati...

La Tuscia nella morsa degli incendi

Una giornata nera quella di ieri per Vigili del...

Torna Passæggi di Tempo, le visite guidate alla scoperta del territorio

Giunto alla terza edizione il programma di “esperienze per...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.