18.7 C
Viterbo
martedì 15 Giugno 2021

Botte alla compagna, due denunce per lesioni gravi

MONTALTO DI CASTRO – Due denunce per lesioni aggravate e una donna è finita in ospedale. Furibonda lite l’altra notte a Montalto tra una coppia e un amico di lei. Un uomo di 40 anni, preso dalla gelosia, ha picchiato violentemente la compagna di 39, procurandole la frattura del setto nasale dell’arcata dentaria. Il fatto è accaduto nella notte di venerdì, quando l’uomo ha iniziato a pedinarla sorprendendola con un amico sotto casa di lei. Accecato dalla rabbia l’ha trascinata fino dentro il cortile e l’ha colpita più volte al volto. Il vicinato ha chiamato il 112 mentre l’uomo, un 43enne che era con la donna, è venuto in suo soccorso massacrando di botte il compagno. I militari del maresciallo Sebastiano Zampone hanno fermato la violenta colluttazione, dopo di che una pattuglia ha trasportato d’urgenza la donna all’ospedale di Tarquinia. Le sue condizioni non sono gravi ma ne avrà per una trentina di giorni. I due uomini, dopo le cure, sono stati trasportati in caserma e denunciati per lesioni gravi. Il compagno della donna è stato accusato anche di stalking.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre notizie