Botte sul lungomare, otto ragazzi denunciati

Un’altra rissa tra giovani a Montalto Marina. I carabinieri della stazione locale e quelli di Pescia Romana hanno denunciato otto ragazzi, tre di origini ucraine e cinque romeni, per rissa e ubriachezza molesta.

I fatti sono avvenuti lo scorso weekend in pieno giorno sul lungomare Harmine, dove alcuni testimoni hanno assistito al litigio e hanno chiamato il 112. La Compagnia di Tuscania ha inviato sul posto i militari con due pattuglie che hanno bloccato e generalizzato i contendenti unitamente ad una volante del commissario di Tarquinia. Il litigio pare sia avvenuto per futili motivi alimentato dallo stato alterato dei giovani a causa dell’assunzione di alcol.

I primi tre sono stati immediatamente identificati, gli altri cinque poco dopo l’intervento delle forze dell’ordine che hanno richiesto alla questura di Viterbo il provvedimento della misura preventiva di divieto di ritorno nel Comune di Montalto di Castro per tutti.

Ultime

Luca Mocchegiani Carpano apre il ciclo di incontri “Tra terra e mare”

 Le strutture portuali di epoca romana di Testaccio, dal...

Donna rischia di annegare a Spinicci. Salvata dall’Ispettore di Polizia Locale Paolo Monti

Nel tardo pomeriggio del 29 giugno, sul litorale tarquiniese,...

A Vulci ripartono le campagne di scavo

Su concessione del Ministero della Cultura, al parco archeologico...

Presentati i risultati degli scavi a Falerii Novi

Il 24 giugno scorso si è conclusa felicemente la...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.