“Butteri, come vestivano i nostri nonni”, incontro al Museo della Città e del Territorio

butteroVETRALLA – Domenica 6 novembre, alle 17, presso il Museo della Città e del Territorio (Sistema Museale di Ateno-Unitus) a Vetralla, Nicolò Lenarda, un giovane e attento studioso delle tradizioni maremmane, con particolare attenzione alle tradizioni della Maremma Laziale, presenterà una relazione sulle trasformazioni dei vestiti dei butteri dall’inizio del 1800, fino ai giorni nostri. La relazione, che avrà il titolo “Butteri, come vestivano i nostri nonni”, ci accompagnerà attraverso un percorso di circa due secoli e sarà corredata da una serie di immagini (realizzate con disegni acquerellati di Alessandro Lenarda) che, prendono spunto dalle opere di pittori come Pinelli, Coleman, Fattori, Raggio, Cambellotti, da fotografi come Gori, Alinari e Primoli e da filmati d’epoca, oltre che da testimonianze dirette fornite da anziani butteri con cui Nicolò Lenarda ha avuto contatti.

Questa ricerca è stata inoltre pubblicata nel libro “Butteri, abiti e storie di Maremma” a cui Nicolò Lenarda ha preso parte, ma, per ironia della sorte, non poté comparire in copertina in quanto minorenne all’epoca.

Advertisement

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.