Caccia all’uomo, due albanesi evadono dal carcere

I due stranieri sono riusciti a scavalcare il muro di cinta dandosi alla fuga

CIVITAVECCHIA – Sono in corso le ricerche di due detenuti albanesi evasi dal carcere di Civitavecchia. La fuga dal complesso penitenziario di Borgata Aurelia è avvenuta alle 14:30 di oggi.

Da quanto si è appreso, i due stranieri, Marku Osvaldi e Luca Leke, rispettivamente di 22 e 31 anni, sono riusciti ad eludere i controlli e superare due perimetri all’interno del carcere. I controlli sono stati estesi anche nella Tuscia. Le forze dell’ordine stanno perlustrando una vasta area, con l’ausilio di un elicottero dei carabinieri.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.