Cambio al vertice della Questura: Macera a Parma, arriva Sant’Elia

VITERBO – Cambio al vertice della questura. Massimo Macera si appresta a lasciare Viterbo, dopo oltre due anni, per andare a svolgere le funzioni di questore di Parma, incarico di prestigio, che arriva anche grazie alla rilevante attività svolta in città.

Macera sarà sostituito, a Viterbo, da Giancarlo Sant’Elia che,
come ultimo incarico, ha diretto il compartimento Polizia stradale di Bolzano, Trento e Belluno.

In occasione dell’insediamento del nuovo questore, il 1 novembre, in questura, alle ore 9, avrà luogo un momento di preghiera presso la stele dedicata ai Caduti della Polizia di Stato che, a causa dell’epidemia in atto, si svolgerà in assenza di pubblico e nel rispetto delle previste misure anti Covid con l’ammissione solo di cine-foto-operatori.

Ultime

Luca Mocchegiani Carpano apre il ciclo di incontri “Tra terra e mare”

 Le strutture portuali di epoca romana di Testaccio, dal...

Donna rischia di annegare a Spinicci. Salvata dall’Ispettore di Polizia Locale Paolo Monti

Nel tardo pomeriggio del 29 giugno, sul litorale tarquiniese,...

A Vulci ripartono le campagne di scavo

Su concessione del Ministero della Cultura, al parco archeologico...

Presentati i risultati degli scavi a Falerii Novi

Il 24 giugno scorso si è conclusa felicemente la...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.