1.4 C
Lazio

Carabinieri aggrediti durante un controllo, una denuncia

ORTE – Ha tentato di ostacolare un controllo dei carabinieri di Orte che in auto gli hanno trovato una borsa contenente diversi telefoni cellulari di dubbia provenienza. E’ stato denunciato per ricettazione, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale. L’uomo, un tunisino di 35 anni, è andato su tutte le furie quando l’altra sera è stato fermato da una pattuglia dei militari nei pressi dell’imbocco dell’autostrada. Prima gli insulti, poi qualche strattone e i carabinieri non hanno potuto fare altro che cercare di calmarlo per proseguire alla perquisizione veicolare. Nell’auto, uno dei telefoni rinvenuti era stato rubato nella capitale ad una cittadina giapponese. Sono in corso ulteriori accertamenti per verificare la provenienza degli altri cellulari rinvenuti.

LEGGI ANCHE  Sfiorata la rissa a piazza della Repubblica, intervento della Polizia
- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre notizie

LEGGI ANCHE  Sfiorata la rissa a piazza della Repubblica, intervento della Polizia