Carabinieri e Avis insieme per una donazione straordinaria

Pubblicità

Martedì 13 dicembre si è svolta una donazione di sangue straordinaria presso la caserma dei Carabinieri “Giuseppe Contadini” di Montefiascone. Il progetto di questo connubio tra le forze dell’Arma e l’Avis si prefigge di promuovere le donazioni del sangue ed è nato da un’idea del Maggiore Antonino Zangla e del Comandante di Stazione Fabrizio Botticelli, prontamente accolta, con il consueto entusiasmo, dal Presidente dell’Avis di Montefiascone, Mauro Marinelli.

Alle ore 8 l’autoemoteca, parcheggiata nel piazzale della caserma, con la collaborazione dell’equipe di prelievo e dei volontari dell’associazione, ha accolto i militari dell’Arma che, si sono sottoposti al gesto della donazione. L’iniziativa ha riscosso grande successo con la partecipazione di circa 20 donatori tra Avisini di Montefiascone ed una nutrita rappresentanza di militari provenienti da tutto il territorio della Compagnia CC di Montefiascone. Un sentito ringraziamento da parte dell’Avis al personale dell’Arma, sempre sensibile e disponibile a promuovere i valori del dono, della solidarietà e del volontariato che ben si accordano con il motto del 208° Annuale di Fondazione dell’Arma dei Carabinieri “Il nostro impegno al vostro servizio”.

Ci si augura che questo rapporto di collaborazione andrà avanti e le donazioni proseguiranno anzi subiranno un incremento e si espanderanno a beneficio delle strutture sanitarie e delle migliaia di persone vulnerabili che necessitano di trasfusioni. Un gesto concreto, di generosità e di nobile valore civico che ha visto come protagonisti i nostri militari che, oltre a svolgere compiti di sicurezza, i controllo, difesa, vigilanza e tutela di tutta la collettività, si impegnano anche in occasione di queste iniziative benefiche.

All’evento ha preso parte anche l’Associazione Nazionale Carabinieri – Sezione di Montefiascone, e nel corso della mattinata, il sindaco Giulia De Santis si è recata in caserma a portare il saluto dell’amministrazione comunale.

Ultime

A Canepina un incontro sulle truffe agli anziani e sul rapporto social-minori

“Stop truffe agli anziani” e “Social e minori: rischi,...

Sorpreso a spacciare droga, 18enne arrestato dai carabinieri

Nella serata del 3 febbraio, i carabinieri della Compagnia...

Il ladro di offerte religiose fermato a Canino

I carabinieri della stazione di Canino hanno identificato e...