Carabinieri: pusher in manette

0

CAPRANICA – I carabinieri hanno arrestato, su esecuzione di misura cautelare emessa dal Tribunale di Viterbo, un 50enne originario della macedonia. L’uomo, a seguito di precedenti indagini eseguite dalla stazione, è risultato essere responsabile di passate azioni di spaccio, per cui è stato condannato ad una pena di oltre sei mesi di reclusione. Il soggetto è stato quindi rintracciato, dichiarato in arresto e tradotto presso il carcere per espiare la pena.