6.2 C
Lazio

Carnevale sicuro: sequestrati 56mila articoli

ORTE – Continuano i controlli della Guardia di finanza nella Tuscia per prevenire e contrastare gli illeciti perpetrati in danno dei consumatori e della sicurezza dei prodotti acquistati. I finanzieri della Compagnia di Viterbo, sotto il coordinamento del comando provinciale, hanno sequestrato 56mila prodotti carnevaleschi per bambini e giocattoli in vendita senza la prescritta marcatura CE di conformità imposta dalla normativa di settore e senza le indicazioni minime previste dal codice del consumo. Nei guai il titolare di una ditta individuale di Orte, segnalato alle competenti autorità per violazione alla specifica normativa CE. Dagli accertamenti dei baschi verdi, i prodotti commercializzati provenivano, in gran parte, dall’Oriente Asiatico. La merce è stata sequestrata.

Quest’ultima operazione si aggiunge ad un altro sequestro recentemente operato dai finanzieri che testimonia quanto massima sia l’attenzione rivolta nello specifico comparto dalle fiamme gialle, finalizzata alla salvaguardia della libertà economica e della libera concorrenza, sia sotto il profilo economico, sia sotto il profilo della tutela dei consumatori, soprattutto con riferimento alle fasce di popolazione maggiormente esposte.

Con l’occasione la Guardia di Finanza ricorda ai consumatori di verificare sempre attentamente all’atto di acquisto che i prodotti riportino le etichettature previste.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito www.gdf.it alla sezione “servizi per il cittadino – consigli utili”.

LEGGI ANCHE  Centro antiviolenza, sottoscritto accordo tra comune e soggetto partner
- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre notizie

LEGGI ANCHE  Danneggia l'auto e gli infissi delle finestre della Croce Rossa, denunciato