Catturato uno dei due evasi

Era fuggito ieri dal carcere di Borgata Aurelia insieme ad un altro detenuto

CIVITAVECCHIA – E’ stato catturato poco fa uno dei due albanesi che ieri è riuscito a fuggire dal carcere Borgata Aurelia di Civitavecchia. Si tratta di Luca Leke, il 31enne in carcere per droga e rapina. L’uomo sarebbe stato trovato nei pressi del complesso penitenziario con le gambe fratturate, pertanto è stato trasferito sotto scorta all’ospedale San Paolo della cittadina portuale.

Manca all’appello Marku Osvaldi, 22 anni, alla sbarra per furto aggravato e ricettazione. Ieri, verso le 14:30, i due sono riusciti ad eludere i controlli scavalcando il muro di recinzione dell’istituto penitenziario.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.