13.7 C
Viterbo
sabato 8 Maggio 2021

Cento alunni delle scuole primarie partecipano ad Expo Express

expoexpressVITERBO – Si chiama Expo Express il treno-mostra che farà tappa nelle principali città italiane in questi mesi che precedono l’apertura dell’importante evento espositivo internazionale. Venerdì 17 ottobre, a salire a bordo dell’Expo Express presso la stazione Termini di Roma, saranno cento bambini della scuola primaria del territorio comunale (la classe terza dell’istituto comprensivo Ellera, la classe quinta dell’istituto comprensivo Fantappiè, la classe seconda dell’istituto comprensivo Carmine e la classe quarta della scuola primaria di Bagnaia, appartenente all’istituto comprensivo Ellera).

«Questo appuntamento – ha spiegato il vice sindaco Luisa Ciambella – rientra tra le iniziative previste nel Protocollo d’Intesa che il Comune di Viterbo ha sottoscritto con il Ministero della Pubblica Istruzione lo scorso giugno, in occasione della visita a Palazzo dei Priori del ministro Giannini. È solo la prima iniziativa di una lunga serie. L’appuntamento di venerdì prossimo vedrà protagonisti cento bambini delle elementari degli istituti scolastici viterbesi. Quattro sono le classi che potranno usufruire dell’iniziativa del Miur in questa occasione. All’interno dell’Expo Express i piccoli studenti potranno avvicinarsi a un importante evento mondiale come Expo 2015 e, in particolar modo, assistere e partecipare a una lezione dedicata all’educazione alimentare, tema fulcro della stessa manifestazione».

Il Comune di Viterbo provvederà al trasporto dei bambini e dei loro insegnanti con due bus che partiranno da piazzale Romiti alle 7,45 per far ritorno sul luogo di partenza nel primo pomeriggio.
Le iniziative MIUR andranno a coinvolgere a rotazione tutti gli istituti comprensivi del territorio comunale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre notizie