Chiara Bordi: “Grazie Tarquinia”

La miss più cliccata del web è tornata a casa, in piazza palloncini bianchi con parenti e amici

0

TARQUINIA – I suoi concittadini l’hanno accolta calorosamente in piazza, dove c’erano anche i rappresentanti dell’amministrazione comunale e altre istituzioni del territorio.

Chiara Bordi è tornata a casa dopo l’esperienza di Miss Italia, cha l’ha portata a raggiungere il terzo gradino del podio. Una miss arrivata a bordo di una decappottabile, stile che si riserva alle grandi dive, poi il lancio dei palloncini bianchi e i selfie con amici e parenti.

In seguito la dedica di ringraziamento tra i dipinti delle stanze del palazzo comunale, che Chiara ha fatto alla sua cittadinanza. “Un sentito grazie all’amministrazione comunale – ha detto Chiara Bordi – per tutto l’amore che Tarquinia ha potuto dimostrare. Grazie ai concittadini e a tutti coloro che hanno dimostrato solidarietà e affetto anche nel nostro paese”.

Chiara ha inoltre ricevuto una telefonata dal sindaco Pietro Mencarini che l’ha ringraziata per aver portato alto il nome di Tarquinia. Non sono mancati i doni che l’assessore Martina Tosoni ha consegnato alla miss: una targa, un libro e un mazzo di fiori. “I miei familiari mi sono stati accanto – ha detto la miss ai microfoni – in tutte le selezioni e nel momento della finale hanno gioito con me. Posso veramente dire che mi hanno sostenuto e appoggiato fino alla fine”.