“Ci sono i ladri in casa”, arrestati due malviventi dai carabinieri

Gli arrestati sono due rom provenienti da Roma, il complice in auto è stato invece denunciato

0

MONTALTO DI CASTRO – In trasferta da Roma per compiere furti in appartamento, ma sono stati arrestati dai carabinieri di Montalto. Il fatto è successo domenica notte in una palazzina in via Nenni, dove il proprietario di casa si è accorto dei ladri e ha chiamato i carabinieri.

Sul posto sono immediatamente intervenuti i militari di una pattuglia della vicina caserma, che hanno sorpreso e arrestato due rom mentre tentavano a colpi d’ascia di abbattere la porta d’ingresso. Si tratta di un maggiorenne e un minorenne, mentre il terzo complice – denunciato – è stato successivamente fermato a bordo di un’auto nella zona. Il giudice del tribunale di Civitavecchia ieri ha convalidato a entrambi l’arresto; il minorenne è stato trasferito in un centro di accoglienza di Roma.

ALTRE NOTIZIE  "Dura la vita del sordo ai tempi del Covid-19"

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.