CiviTonica: mercoledì 28 ottobre al Forte “Città e Necropoli d’Etruria”

CIVITA CASTELLANA – Mercoledì 28 ottobre alle 17 al Forte Sangallo di Civita Castellana verrà presentato il libro “Città e necropoli d’Etruria”, di George Dennis nella traduzione integrale di Domenico Mantovani a cura di Elisa Chiatti e Silvia Nerucci. L’evento è organizzato dalla Soprintendenza per i beni archeologici dell’Etruria meridionale e dal Polo Museale del Lazio, nell’ambito di CiviTonica, la stagione di cultura del comune. Presenteranno il volume Elisa Chiatti, la curatrice, Pietro Tamburini, coordinatore del sistema museale del lago di Bolsena, e Maria Anna De Lucia, direttrice del museo dell’Agro Falisco.

Interverranno il sindaco di Civita Castellana, Gianluca Angelelli, la soprintendente per l’archeologia del Lazio e dell’Etruria meridionale, Alfonsina Russo e Giancarlo Contessa, assessore alla cultura.

Il volume è la prima traduzione italiana integrale di The Cities and Cementeries of Etruria di George Dennis, diplomatico, esploratore e archeologo britannico, che a metà Ottocento dedicò una parte importante della sua attività alla scoperta degli etruschi. Nei testi di Dennis le informazioni fornite, anche se espresse talvolta in un linguaggio sentimentale, in linea con lo spirito del tempo, e spesso con elementi di fantasia o di commozione romantica, risultano ricchissime e preziose ancora oggi. La maniera di Dennis di descrivere i luoghi visitati fa del suo libro un interessante manuale per chi vuole conoscere nei dettagli la civiltà etrusca e i siti archeologici dell’etruria, e allo stesso tempo una guida utile sia agli studiosi e agli appassionati di archeologia, come anche ai viaggiatori che nel loro Grand Tour volessero visitare questi luoghi. Ancora oggi, dopo oltre 150 anni, una piacevole e interessante lettura. Contestualmente verranno presentate le audio guide del Forte Sangallo per i bambini realizzate dalla Soprintendenza e dal Comune di Civita Castellana. In conclusione l’arpista Katarina Ghannudi eseguirà un breve concerto al quale seguirà un brindisi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.