12.1 C
Viterbo
sabato 27 Novembre 2021

Cocaina nell’auto, due giovani in manette

CIVITAVECCHIA – Una coppia di fidanzati è finita nella rete dei carabinieri. Nel tardo pomeriggio di ieri (25 marzo), nel corso di quello che sembrava essere un normale controllo stradale, i militari della stazione di via Antonio da Sangallo hanno fermato un’auto nei pressi del quartiere Borgata Aurelia. A bordo i due ragazzi: lei I.S., di origine romena e lui, C.D.M. di 32 anni, civitavecchiese, dipendente di Città Pulita. Ad un primo controllo i ragazzi sono sembrati piuttosto agitati, tanto da indurre i carabinieri a procedere ad una verifica più approfondita.

Uno degli involucri di cocaina sequestrati dai carabinieri
Uno degli involucri di cocaina sequestrati dai carabinieri

E così sono state rinvenute ben 113 dosi di cocaina, già pronte per essere spacciate e altri 10 grammi di droga. I militari dell’Arma hanno quindi proceduto anche ad una perquisizione domiciliare, trovando materiale per il confezionamento delle dosi. I due ragazzi sono stati così arrestati con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente. A quanto pare i carabinieri sono arrivati alla coppia di ragazzi alla luce un’indagine su una presunta attività di spaccio fuori le scuole medie e superiori cittadine.

Altre notizie