10.5 C
Lazio

Con la patente revocata prende auto del padre e si schianta a Roma, denunciato

ORIOLO ROMANO – I carabinieri della locale stazione, a seguito di alcuni accertamenti e verifiche, hanno denunciato un uomo di 32 anni per simulazione di reato. Secondo la ricostruzione degli investigatori, il giovane sabato pomeriggio, pur avendo la patente revocata, ha preso di nascosto l’autovettura del padre dal garage e si è recato a Roma. Durante il viaggio di ritorno ha avuto un incidente e preoccupato delle conseguenze che ne sarebbero derivate ha chiamato la polizia denunciando verbalmente il furto dell’auto ad opera di ignoti. Successivamente ha chiamato il padre sollecitandolo a recarsi immediatamente presso la stazione dei carabinieri di Oriolo Romano a formalizzare la denuncia di furto.
La vicenda è apparsa subito molto strana agli investigatori che dopo alcuni accertamenti hanno invitato sia il padre che l’uomo in caserma e qui il giovane ha confessato l’accaduto.

LEGGI ANCHE  Viola il divieto di avvicinarsi e aggredisce la moglie, arrestato dai carabinieri
- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre notizie

LEGGI ANCHE  M5S Lazio: "La Regione commissariata nella gestione dei rifiuti"