8.5 C
Lazio

HOME

Rotelli-Giampieri (Fdi): “Auguri a Camilli, nominato presidente della Commissione Trasporti in consiglio provinciale”

Il vice sindaco di Soriano Roberto Camilli, di Fratelli d’Italia, appena entrato in consiglio provinciale a Viterbo, è stato nominato presidente dell’importante...

Percepisce indebitamente il reddito di cittadinanza, denunciata donna di 45 anni

BLERA - I carabinieri della stazione di Blera, unitamente ai carabinieri del Nucleo ispettorato del lavoro, hanno effettuato un'attività ispettiva e investigativa...

TgNews24, a Viterbo l’informazione va in tv

La collaborazione tra TLN e ViterboNews24 fa nascere il Telegiornale

Consegnate le borse di studio ai diplomati con 100

Il sindaco Mazzola e l'assessore Celli con gli studenti premiati
Il sindaco Mazzola e l’assessore Celli con gli studenti premiati

TARQUINIA – Si è svolta questa mattina nella sala degli Affreschi del palazzo comunale la consegna delle borse di studio agli studenti tarquiniesi diplomati con 100. Il sindaco Mauro Mazzola e l’assessore alla pubblica istruzione Sandro Celli hanno premiato Cristina Teodori, Leonardo Lelli, Pamela Rosati e Alessandro Azeglio Bozzi. Alla cerimonia hanno partecipato familiari, amici e docenti. «Per l’amministrazione – ha detto il sindaco Mazzola – è un onore assegnare questo riconoscimento. È motivo d’orgoglio vedere i giovani impegnarsi nello studio per ottenere il massimo dei voti. A loro va il mio augurio di continuare su questa strada e raggiungere nuovi e importanti traguardi».

In cinque anni, l’amministrazione ha premiato 30 studenti, erogando borse di studio per un importo di 15mila euro. «Con questa iniziativa – ha affermato l’assessore Celli – vogliamo sostenere i ragazzi più meritevoli nel proseguire gli studi o incoraggiarli nel momento in cui si accingono a entrare nel mercato del lavoro. Colgo inoltre l’occasione per fare, a nome del comune, gli auguri di Natale agli studenti, ai docenti e a tutte le persone che lavorano nelle nostre scuole». Il sindaco Mazzola e l’assessore Celli hanno anche menzionato il consigliere comunale Marco Gentili, «che nel 2010 ha voluto con tutte le forze istituire le borse di studio, per premiare la meritocrazia e dare il giusto riconoscimento a chi s’impegna per ottenere i propri obiettivi».

Gli studenti con i famigliari e i docenti
Gli studenti con i famigliari e i docenti

- Advertisement -

Altre notizie

Mercatino dell’antico, domenica in Piazza dei Caduti e in via Ascenzi

VITERBO - Domenica 18 ottobre, terza domenica del mese, torna l’appuntamento in centro con il Mercatino dell’antico. A ricordarlo è l’assessore allo...

Tromba d’aria sul litorale

Il maltempo flagella il litorale laziale. Questa notte i Vigili del fuoco della caserma Bonifazi sono stati impegnati, a causa delle forti...

Fugge dopo un sinistro, rintracciata e denunciata dai carabinieri

CASTEL DEL PIANO - I carabinieri di Castel del Piano hanno denunciato alla Procura di Grosseto una donna originaria degli Stati Uniti...

I Templari Castell’Araldo e il fiume Marta, il 16 ottobre un convegno a tema

MARTA - Nella sala consigliare del Comune di Marta, generosamente offerta dall’amministrazione comunale, venerdì 16 ottobre dalle ore 15.30 si terrà il...

Screening all’istituto Alberghiero di Viterbo

VITERBO - È iniziato ieri mattina lo screening, promosso da Regione Lazio e gestito dall'equipe medica della ASL di Viterbo, presso il...

L’assessore Notazio: “Le bellezze del nostro territorio alla fiera internazionale del Turismo di Rimini”

MONTEFIASCONE - Il Comune di Montefiascone protagonista alla Fiera del Turismo di Rimini. L’assessore al turismo Fabio Notazio, dopo le nuove iniziative...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.