Continua il viaggio di Sereno variabile nella Tuscia

VALENTANO – Vetrina nazionale per l’associazione Terre della Maremma che la scorsa settimana è stata protagonista del programma di Rai Due “Sereno Variabile”.

Sorano e Valentano, due comuni tosco-laziali appartenenti all’associazione, hanno potuto mostrare le proprie bellezze in uno dei programmi più longevi e di maggior successo della Tv di Stato. Il programma Sereno Variabile è stato appena inserito nel Guinness World Record 2015 come trasmissione più longeva al mondo, condotta sempre dallo stesso protagonista: sono infatti ben 37 anni che Osvaldo Bevilacqua mostra in Tv le bellezze italiane da visitare e vivere.

Grande successo ha avuto la messa in onda di sabato scorso, 30 maggio, dove Sorano e Valentano non solo si sono mostrate al numeroso pubblico televisivo, ma hanno innescato una piacevole gara tra bellezze, non mettendo in competizione i due paesi, ma evidenziando per ciascuno di essi tre particolari, giudicati da tre professionisti, uno della stampa, uno straniero abitante nel comune e uno studente.

Il prossimo appuntamento sarà per il 27 e 28 giugno, con la nuova doppia messa in onda estiva, stavolta intorno alle 13:30 ma sempre sue Rai Due, ancora sotto l’occhio dell’attenta giuria che proverà ad individuare il luogo di maggior attrattiva turistica. Protagonista Capalbio, per il grossetano, Montalto di Castro, Vulci e Cellere per il viterbese.

Due giornate dedicate alle meravigliose Terre delle Maremma, una promozione fortemente voluta dall’associazione coordinata da Leandro Peroni e accolta con entusiasmo da Osvaldo Bevilacqua, innamorato delle bellezze naturalistiche, storiche e folcloristiche della Maremma tosco – laziale.

Associazione Terre della Maremma