Controlli extra a Graffignano, due denunce

0

GRAFFIGNANO – Continua la massiccia presenza dei carabinieri sul territorio di Graffignano a seguito degli avvenimenti delle scorse settimane. I militari della Compagnia di Viterbo e il personale dell’8° Reggimento Lazio, con l’ausilio di un elicottero decollato da Pratica di Mare, hanno intensificato i controlli denunciando un 31enne e un 34enne di Ronciglione. Il più giovane è stato fermato alla guida di un’autovettura e trovato in possesso di un computer con relativa borsa risultato essere rubato lo scorso 23 marzo a Graffignano. Il 34enne è stato invece sorpreso alla guida di un furgone in evidente stato di alterazione psico-fisica dovuta all’alterazione di sostanze stupefacenti. L’uomo si è rifiutato di sottoporsi agli accertamenti clinici previsti.

Nel medesimo contesto, nello stesso furgone, è stato rinvenuto nelle disponibilità degli altri tre occupanti di 20, 26 e 51 anni, un grammo di marijuana e tre grammi di hashish, pertanto sono stati segnalati quali assuntori all’ufficio territoriale del governo per i provvedimenti amministrativi del caso.

Durante l’arco del servizio sono stati controllati 110 automezzi, identificate 132 persone ed elevate 4 contravvenzioni al codice della strada. Lo stupefacente e il computer rinvenuto sono stati sottoposti a sequestro e quest’ultimo sarà restituito a breve alla proprietaria.

ALTRE NOTIZIE  Emergenza Covid-19: in otto pranzano a casa di un amico, tutti sanzionati

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.