Coronavirus: a Montalto oltre 200mila euro alle famiglie

Pubblicato il bando per accedere al contributo, il vicesindaco Luca Benni: "Dal Comune ulteriori 100mila euro a favore delle famiglie"

0

MONTALTO DI CASTRO – E’ online sul sito del Comune l’avviso pubblico (e relativa modulistica) per l’assegnazione dei buoni spesa alimentari a favore dei nuclei familiari in condizioni di disagio economico legato alla situazione di emergenza sanitaria da Covid-19. Inoltre, il comune ha immediatamente messo nella disponibilità dei cittadini una somma straordinaria di 100.000 euro che sommata al contributo di Governo e Regione fa salire la somma a oltre 200.000 euro a disposizione del bando disponibile da oggi.

I cittadini interessati possono presentare la domanda da oggi (lunedì 6 aprile 2020) per i “Buoni spesa alimentari” o “Buono acquisto farmaci non mutuabili” fino all’esaurimento delle somme disponibili.

Accedono all’assegnazione dei Buoni Spesa, nell’ambito degli interventi di solidarietà alimentare – si legge nell’avviso pubblico – prioritariamente i nuclei familiari non già assegnatari di sostegno pubblico, che presentano maggiori rischi di esposizione agli effetti economici derivanti dall’emergenza epidemiologica da virus Covid-19 e che, a causa della sospensione di alcune attività industriali, commerciali, artigiane, professionali e dei servizi, alle dipendenze o svolte autonomamente, si trovano in una situazione temporanea ed imprevista di disagio economico, tale da compromettere il minimo vitale per soddisfare le necessità più urgenti ed essenziali.

Per evitare assembramenti, ovvero per prevenire il rischio di diffusione del coronavirus – si legge nell’avviso pubblico – la domanda compilata in ogni sua parte, sottoscritta e con allegato copia di un documento di riconoscimento, va inviata per pec: servizisociali.comune.montaltodicastro@legalmail.it, oppure per e-mail: sosspesa@comune.montaltodicastro.vt.it

Nel caso si sia impossibilitati alla stampa e la scannerizzazione, per mancanza di dispositivi, è possibile riprodurre il modello di domanda a penna, riportando tutti gli elementi richiesti, dichiarando che si è presa visione dell’informativa sul trattamento dei dati personali. Per la stessa motivazione tutta la documentazione (domanda trascritta a mano e firmata, unitamente a copia del documento di identità) può essere inviata in formato jpg (foto della documentazione richiesta ben visibile e leggibile in ogni sua parte).

Solo in caso di estrema difficoltà per l’invio della domanda, o anche per reperire il modello di domanda, nonché per ulteriori informazioni in merito al presente Bando, telefonare dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 12:00 – il martedì e giovedì dalle ore 15:30 alle ore 17:30 al numero 0766.870175 – Ufficio Servizi Sociali, oppure inviare un messaggio/quesito per email lasciando il proprio contatto telefonico”.

Avviso e documentazione sono consultabili e scaricabili dal sito istituzionale www.comune.montaltodicastro.vt.it (link: https://comune.montaltodicastro.vt.it/news/1231426-bando-per-lassegnazione-di-buoni-spesa–a-nuclei-familiari-di-montalto-di-castro-e-pescia-romana-in-condizioni-di-disagio-economico-per-emergenza-sanitaria-da-covid19/ )

Ci siamo subito attivati con uno sforzo economico importante – dichiara il vicesindaco Luca Benni – raddoppiando il contributo del Governo e della Regione Lazio e ampliando l’aiuto economico con ulteriori 100.000 euro a disposizione dei cittadini di Montalto di Castro e Pescia Romana. Non ci fermeremo qui – conclude Benni – perché ci stiamo attivando per una programmazione che amplierà gli aiuti a tutti i cittadini e tutte le categorie disagiate che stanno attraversando questo momento di difficoltà“.