“Costretti ad attraversamenti selvaggi da questa amministrazione”

E mentre cresce di anno in anno il rischio all’incolumità pubblica, le promesse diventano favole, raccontate da un’amministrazione inerme, nonostante le mie due mozioni presentate e discusse in consiglio Comunale il 31 ottobre ed il 9 aprile 2019. Purtroppo bocciate irresponsabilmente con arroganza da questa maggioranza, oltre un’interrogazione presentata in Consiglio il 26 maggio 2020.

La rotatoria di Piazzale Tuscania resta così, attraversata a piedi da tutti, residenti di una “Montalto dimenticata” e studenti della scuola superiore Ipseoa (l’alberghiero), delle mamme con i passeggini che raggiungono l’asilo nido e di tutti i fruitori dei servizi presenti in quell’area. Ci vuole il coraggio degli incoscienti per lasciare tutti coloro che transitano in quei luoghi alla mercé della sorte. Non si può continuare a sfidare il rischio, passare dalla fermata degli autobus, (l’altra sponda) a località Arcipretura e viceversa, è una roulette russa che nessuno deve più provare transitando, a piedi o in auto, a queste costosissime condizioni di rischio.

Per tutti questi motivi ho presentato l’ennesima pec di richiesta di intervento urgente in quella zona, a seguito di numerosi solleciti, sia verbali che scritti, anche in sede di Consiglio comunale. La mia preoccupazione è poi aggravata dalla situazione dei giardini della rimembranza, aperto su un lato, con il rischio che i piccoli fruitori raggiungano la strada. Dopo una proposta di intervento volontario, che presentai lo scorso 9 aprile 2021, dove mi si rispondeva che questa amministrazione avrebbe provveduto ad esso ed altri piccoli lavori, c’è stato un nuovo nulla di fatto.

I cittadini non possono essere lasciati a se stessi per un tempo così prolungato. Mi auguro che  il Sindaco lo comprenda e non attenda oltre. 

Quinto Mazzoni
Consigliere comunale

Ultime

Omaggio alla Madonna dello Speronello, il 15 e 16 agosto Montalto festeggia il 25esimo anniversario

Quest’anno ricorre il 25esimo anniversario della Madonna dello Speronello:...

Venticinque imprenditori tarquiniesi assieme per chiedere un finanziamento regionale di circa 100mila euro

“Tarquinia in Commercio”: venticinque imprenditori della città etrusca, impegnati...

La Tuscia nella morsa degli incendi

Una giornata nera quella di ieri per Vigili del...

Torna Passæggi di Tempo, le visite guidate alla scoperta del territorio

Giunto alla terza edizione il programma di “esperienze per...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.