20.4 C
Lazio

HOME

A Scansano sospese vaccinazioni antinfluenzali per assembramenti

SCANSANO - I carabinieri di Scansano sono intervenuti stamattina presso un ex ospedale del luogo, dove era in corso una campagna di...

Pusher arrestato dalla Mobile, eroina e cocaina in casa

VITERBO - La Squadra Mobile ha arresto in flagranza per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio di un cittadino albanese di...

Sabato l’ultimo saluto a Fulvio Recchi

MONTALTO DI CASTRO - Si terranno sabato 17 ottobre, alle ore 15:00, presso la chiesa di Santa Maria Assunta i funerali di...

Covid, scuole superiori: il sindaco Arena convoca i sindaci per valutare la didattica a distanza

VITERBO – “Ho convocato per le 11 il Comitato di rappresentanza dei sindaci per la sanità per trattare e valutare la questione didattica a distanza per le scuole superiori”. Lo comunica il sindaco Arena sulla situazione emergenza Covid.

“Alla riunione – aggiunge il sindaco di Viterbo – ho invitato a partecipare online anche i sindaci dei paesi della provincia che ospitano nei propri comuni istituti superiori, ovvero Acquapendente, Bagnoregio, Bassano Romano, Caprarola, Civita Castellana, Montalto, Montefiascone, Nepi, Orte, Ronciglione, Tarquinia, Tuscania, Vetralla, Vignanello.

Il sistema scuola sta funzionando. E per questo voglio complimentarmi con il dirigente provinciale scolastico Peroni, con tutti i dirigenti scolastici, insegnanti e collaboratori per come stanno rigidamente applicando i protocolli all’interno delle scuole.

Molti contagi vengono evitati proprio grazie al rispetto di tali misure di sicurezza. I miei complimenti vanno anche agli stessi alunni che responsabilmente, all’interno delle scuole, rispettano le regole. Il problema è fuori. Quello che preoccupa principalmente è lo spostamento di migliaia di studenti sui mezzi pubblici, necessari per raggiungere i propri istituti scolastici. Situazione in cui non è sempre possibile rispettare il distanziamento tra i ragazzi, loro malgrado. Preoccupano anche le fasi di ingresso e di uscita dalle scuole degli stessi studenti, momenti particolarmente rischiosi per quanto concerne la trasmissione del virus, legati ad atteggiamenti umanamente naturali, ma non giustificabili, e in questo periodo purtroppo pericolosi e causa di contagio. 

La riunione – conclude Giovanni Maria Arena – sarà utile per confrontarci sull’incremento dei contagi degli ultimi giorni e giungere a una decisione condivisa in merito a un’eventuale ripresa della didattica a distanza per le scuole superiori”. 

- Advertisement -

Altre notizie

Mercatino dell’antico, domenica in Piazza dei Caduti e in via Ascenzi

VITERBO - Domenica 18 ottobre, terza domenica del mese, torna l’appuntamento in centro con il Mercatino dell’antico. A ricordarlo è l’assessore allo...

Tromba d’aria sul litorale

Il maltempo flagella il litorale laziale. Questa notte i Vigili del fuoco della caserma Bonifazi sono stati impegnati, a causa delle forti...

Fugge dopo un sinistro, rintracciata e denunciata dai carabinieri

CASTEL DEL PIANO - I carabinieri di Castel del Piano hanno denunciato alla Procura di Grosseto una donna originaria degli Stati Uniti...

I Templari Castell’Araldo e il fiume Marta, il 16 ottobre un convegno a tema

MARTA - Nella sala consigliare del Comune di Marta, generosamente offerta dall’amministrazione comunale, venerdì 16 ottobre dalle ore 15.30 si terrà il...

Screening all’istituto Alberghiero di Viterbo

VITERBO - È iniziato ieri mattina lo screening, promosso da Regione Lazio e gestito dall'equipe medica della ASL di Viterbo, presso il...

L’assessore Notazio: “Le bellezze del nostro territorio alla fiera internazionale del Turismo di Rimini”

MONTEFIASCONE - Il Comune di Montefiascone protagonista alla Fiera del Turismo di Rimini. L’assessore al turismo Fabio Notazio, dopo le nuove iniziative...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.