Crollo palazzina ad Acilia, estratte vive due persone

ACILIA – Due persone sono state estratte vive da sotto le macerie di una palazzina crollata poco dopo le 14 di oggi ad Acilia.

I vigili del fuoco le hanno affidate ai medici del 118 per le prime cure. Si tratta di un uomo trasportato in codice giallo all’ospedale Grassi di Ostia e una donna di 68 anni trasferita con un codice rosso al Policlinico Gemelli di Roma. Secondo quanto si è appreso, i pompieri stanno scavando per salvare una bambina di otto anni e la madre. Le cause dell’esplosione sono al vaglio dei tecnici dei vigili del fuoco.

Ultime

Controlli di ferragosto, denunciate cinque persone

I carabinieri della Compagnia di Civitavecchia e dei Comandi...

Palio delle contrade di Allumiere, l’edizione della rinascita

Dopo due anni di stop a causa della pandemia,...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.