Da lunedì riaprono i mercati settimanali di Montalto di Castro e Pescia Romana

0

MONTALTO DI CASTRO – L’amministrazione comunale informa che da lunedì 25 maggio riapriranno i mercati settimanali a Montalto di Castro e Pescia Romana. Le condizioni dettate dal Comune, per garantire l’accesso, la permanenza e la vendita al dettaglio, sono strettamente legate all’emergenza Covid-19, in ottemperanza al decreto legge 33 del 16 maggio, ed alla successiva ordinanza del Presidente della Regione Lazio numero 41 in pari data, al fine di garantire la sicurezza e l’igiene degli utenti che usufruiranno degli spazi comuni.

Nel dettaglio il mercato del lunedì sarà sempre a Pescia Romana, al Borgo Nuovo. Il distanziamento sociale obbligatorio e il divieto di assembramento hanno portato ad una nuova disposizione dei banchi che, oltre a piazza delle Mimose, via dei Glicini e parte di via dei Lillà, occuperanno anche la piazza adiacente la chiesa, dov’è situata la fontana realizzata da Pietro Cascella.

Il mercato del giovedì a Montalto capoluogo occuperà invece, oltre alla consueta piazza Carlo Alberto Dalla Chiesa, anche la parte di via Tacito adiacente al bocciodromo. Le aree mercatali saranno provviste di entrate ed uscite segnalate.

Sarà fondamentale seguire il regolamento di accesso per gli utenti che verrà esposto alle entrate e che, tra le varie misure per il contenimento epidemiologico, prevede: di utilizzare esclusivamente le entrate e le uscite apposite segnalate; di utilizzare gli igienizzatori per le mani situati presso i punti di entrata; di utilizzare la mascherina ove non sia possibile mantenere il distanziamento interpersonale di almeno un metro; di utilizzare i guanti nelle attività di acquisto con particolare riferimento a quelle di alimenti e bevande e di gettare i dispositivi di protezione individuale negli appositi contenitori ai punti di uscita.

“In questo difficile periodo in cui sono stati preclusi i rapporti interpersonali, c’è stato molto da fare – commenta l’assessore al commercio Giovanni Corona -. Ho già avuto, nelle opportune modalità, alcuni scambi di opinioni con operatori del settore: c’è tanto da fare e nei prossimi giorni, e nei mesi a venire, cercherò di incontrare l’intera categoria dei commercianti per pianificare il futuro. Nel Consiglio comunale relativo al bilancio di previsione – aggiunge Corona – delibereremo alcune misure relative al comparto, perché l’economia di Montalto e Pescia non può prescindere dal sostegno e dal rilancio delle attività produttive del territorio. Colgo l’occasione per ringraziare la delegata al commercio che mi ha preceduto, Rita Goddi, per l’ottimo lavoro svolto che sarà sicuramente di aiuto e crescita per la nostra comunità”.