9.6 C
Lazio

Le Donne in Rosa in marcia verso la ricerca

Da Montalto a Roma contro il tumore al seno

MONTALTO DI CASTRO – Un messaggio di solidarietà che unisce milioni di donne in tutto il mondo. Una corsa per sostenere il progetto per realizzare programmi di prevenzione contro il tumore al seno. Questa mattina Roma si è colorata di rosa: un esercito in marcia per partecipare a Race for the Cure, la più grande manifestazione per la lotta ai tumori del seno in Italia e nel Mondo.

Da Montalto di Castro hanno partecipato 16 fortissime donne, ognuna porta la propria esperienza, la solidarietà verso l’amica del cuore, per trasmettere la forza d’animo e la voglia di combattere per una vita migliore. Tra queste ha partecipato anche Emanuela Socciarelli, la consigliera ai servizi sociali e alle politiche giovanili del comune di Montalto di Castro.

Queste le “donne in rosa” di Montalto: Maria Grazia, Vilma, Lorella, Chiara, Vita, Loredana, Donatella, Ivana, Luisella, Elisa, Agnese, Francesca, Mara, Enrica, Manila. Tutte riunite a Circo Massimo, dove è partita la manifestazione alla quale ha partecipato l’attrice Maria Grazia Cucinotta, Madrina della manifestazione, insieme con la testimonial delle “Donne in Rosa”, l’attrice Rosanna Banfi.

Nel 2017 la Race for the Cure è diventata maggiorenne registrando la presenza di circa 65mila persone che le hanno consentito di confermarsi come l’edizione più partecipata al mondo tra le oltre 150 organizzate dalla Komen in America, Europa, Asia e Africa. A livello nazionale, con le edizioni di Roma, Bari, Bologna e Brescia, l’ammontare complessivo dei partecipanti ha superato nel 2017 i 115mila iscritti.

Con i fondi raccolti attraverso la Race for the Cure, la Komen Italia, dal 2000 ad oggi ha raccolto e già distribuito circa 3.000.000 di euro per la realizzazione di oltre 421 progetti propri e di altre associazioni nella lotta ai tumori del seno. Tra questi, corsi di aggiornamento per operatori sanitari; programmi di educazione alla prevenzione per donne sane e studenti; servizi clinici per il recupero del benessere psico-fisico delle donne operate ed acquisto di apparecchiature di diagnosi e cura delle neoplasie del seno.

LEGGI ANCHE  Distacco funzionale di tre agenti della Polizia locale, Comune e procura rinnovano accordo

- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre notizie

LEGGI ANCHE  Musica ad alto volume in auto durante il coprifuoco, quattro persone denunciate