Dalla Regione 630mila euro per Montalto e Tarquinia

0

La Regione Lazio stanzia 6 milioni di euro per i comuni costieri. La Giunta regionale ha approvato una delibera che mette a disposizione risorse aggiuntive a sostegno dei comuni del litorale, per garantire un accesso al mare senza rischi in un’estate che sarà caratterizzata da restrizioni dovute al perdurare dell’emergenza coronavirus.

A Montalto di Castro andranno 304.562 euro. A Tarquinia 327.791 euro. Esprime soddisfazione il consigliere regionale del Pd Enrico Panunzi. “Dopo i 20 milioni di euro a fondo perduto, ancora una misura importante a sostegno del turismo, in crisi per l’epidemia – afferma il vice presidente della X commissione -. I fondi messi a disposizione dalla Regione Lazio permetteranno ai comuni costieri d’intraprendere interventi per garantire la salute e la sicurezza delle persone nelle spiagge libere.

Per Montalto di Castro e Tarquinia il contributo supera complessivamente i 630mila euro. Il turismo balneare per la Tuscia rappresenta una voce importante, in termini di fatturato e occupazione.

Il nostro unico obiettivo, attraverso la collaborazione con enti locali, associazioni di categoria, imprenditori e sindacati, è quello di sostenere il settore in questo momento di assoluta emergenza e metterlo nelle condizioni di ripartire, nel rispetto delle norme di contenimento del virus. Ringrazio il presidente Nicola Zingaretti e l’assessore Paolo Orneli”. I fondi erogati per ogni comune sono ripartiti con un meccanismo che tiene conto dei chilometri di arenile libero e del numero dei residenti.