Denunciato imprenditore pugliese per ricettazione

Perquisizioni eseguite in Puglia su disposizione della procura di Viterbo, ritrovati 21 quintali di formaggio rubati ad un imprenditore di Marta

MARTA – I carabinieri del luogo hanno denunciato un imprenditore di Molfetta per ricettazione.

A seguito di un ingente furto avvenuto nel mese di marzo ad un importante caseificio di Viterbo, allocato ai confini con il comune di Marta e di proprietà di un imprenditore del luogo, dove sono stati rubati circa 80 quintali di formaggi, i militari dell’Arma hanno effettuato una serrata attività info investigativa che ha portato all’identificazione dell’uomo, un imprenditore di 54 anni in provincia di Bari.

Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica di Viterbo, hanno consentito di rinvenire e sequestrare parte del formaggio rubato, circa 21 quintali. Al termine delle attività il formaggio è stato sottoposto a sequestro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.