MONTALTO DI CASTRO – Un mare di emozioni questa mattina alla 22esima edizione della festa della Madonna dello Speronello. Associazioni subacquee, l’amministrazione comunale, pescatori, forze armate con l’assistenza spirituale del parroco di Montalto Padre Monzon Vega Nilton e del Vescovo della diocesi di Tarquinia-Civitavecchia Mons. Luigi Marrucci, è stato reso l’omaggio floreale alla statua della Madonna dello Speronello deposta a circa nove metri sui fondali davanti la costa di Montalto. Tanti i fedeli che hanno partecipato alla funzione religiosa, tra i quali anche il parroco della parrocchia Maria SS.ma Stella del Mare di Tarquinia Don Eduardo Juares che si è immerso assieme ai subacquei locali. Il corteo di barche è partito dalla foce del fiume Fiora per raggiungere il punto di mare davanti la costa delle Murelle. Tra i sub che hanno deposto i fiori in fondo al mare, anche il sindaco di Montalto Sergio Caci. L’evento è stato coordinato sotto il profilo della sicurezza dalla Guardia costiera della delegazione di spiaggia di Montalto, con la collaborazione dei mezzi nautici dei carabinieri, dei vigili del fuoco, della Prociv e della Guardia di finanza. Foto Credits: Daniele Bainciardi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.