Dichiarano il falso per ottenere il reddito di cittadinanza, quattro denunce

Pubblicità

I carabinieri della stazione di Faleria, unitamente al Nucleo carabinieri ispettorato del lavoro di Viterbo, hanno denunciato tre donne e un uomo per indebita percezione del reddito di cittadinanza. Dai controlli investigativi i carabinieri hanno scoperto che le tre donne, residenti a Faleria, e l’uomo residente a Calcata, percepivano il beneficio attestando false dichiarazioni relative alla composizione del proprio nucleo familiare.

Inoltre, i militari hanno constatato che avevano omesso anche di comunicare il reddito percepito da lavoro dipendente. L’erogazione del reddito è stata sospesa.

Ultime

Bullismo e cyberbullismo, i carabinieri incontrano gli studenti

L’iniziativa è stata promossa dai Carabinieri della Compagnia di Montefiascone e della stazione di Bolsena, in collaborazione con l’amministrazione comunale e la direzione didattica dell’istituto comprensivo di Grotte di Castro.

Una ruota panoramica per ammirare dall’alto Bolsena e il lago

Bolsena avrà la sua ruota panoramica con vista lago....

Sagra dell’Asparago Verde di Canino: il re mangiatutto protagonista della festa

Due giorni di musica, artigianato e cibo per celebrare la qualità e l'autenticità dell'asparago di Canino e scoprire le bellezze della Maremma viterbese.

Montalto: truffa agli anziani, presi in due

Denunciati due ventenni dai carabinieri