“Dieci anni di prezioso lavoro, al cui centro ho sempre messo l’ascolto delle persone”

Carissimi,

sono entusiasta per quanti, in questi ultimi giorni di impegno istituzionale, mi stanno dimostrando affetto personale e gratitudine per i risultati ottenuti. 

Dieci anni di prezioso lavoro, al cui centro ho sempre messo l’ascolto delle persone. Grazie a loro, alla mia famiglia, agli amici più cari sempre presenti, a miei collaboratori, a chi insieme a me ha amministrato, a chi con il voto mi ha permesso di esserci, ho potuto soddisfare le esigenze di una comunità, che ora è al passo coi tempi. 

Grazie per avermi incalzato quando stavo sbagliando, supportato nei momenti difficili e gioito insieme a me per il raggiungimento di successi utili per il nostro paese.

Vi saluto con emozione e con un sorriso, come mi avete sempre chiesto di fare. 

Sergio Caci 

Ultime

Bonus in edilizia, 47mila posti di lavoro in fumo a causa di crediti inesigibili dalle imprese

Il presidente di Confartigianato Imprese Viterbo, Michael Del Moro: "Servono lo sblocco immediato e certezze sulle norme per gli incentivi”

Fermato a bordo di un’auto con 300 grammi di cocaina

Un giovane di Viterbo è stato arrestato dagli agenti...

Paesaggi dell’Arte, il 2 luglio alla necropoli, il 3 luglio concerto al tramonto a Porto Clementino

Entra nel vivo la rassegna “Paesaggi dell’Arte” a Tarquinia,...

Uomo armato in piazza inveisce contro i presenti, bloccato da un militare

Momenti di paura lunedì scorso in piazza XX Settembre...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.