Dipinti François, il M5S di Canino aderisce all’iniziativa della Fondazione Vulci

La tomba François a Vulci

MONTALTO DI CASTRO – C’è anche il M5S di Canino a sostenere la Campagna della Fondazione Vulci per riportare sul territorio i dipinti della tomba François.

“Non possiamo che essere entusiasti – dichiara il Movimento – ad unirci a questa battaglia che abbiamo sempre combattuto. Se vi fosse sensibilità e volontà da parte dei proprietari e un impegno coerente e adeguato delle istituzioni, il ritorno degli affreschi costituirebbe una notevole fonte di sviluppo per il comparto turistico del territorio”.

“Ricordiamo – aggiunge il M5S – che in occasione dell’esposizione degli affreschi al Castello di Vulci, in sei mesi sono stati registrati 33mila visitatori. Purtroppo, nessuno dei ministri dei beni e delle attività culturali da allora succedutisi ha ritenuto di procedere all’esproprio o a intavolare con i Torlonia trattative serie per acquistare, anche dietro compenso, la famosa collezione. Le opere sono sotto vincolo, ma visto che sono state acquisite in un’epoca in cui il proprietario del terreno diventava anche proprietario dei ritrovamenti effettuati nel terreno stesso, sono tuttora private”.

“Ma proprietà privata – continua il movimento – non vuol dire che il possessore possa farne ciò che vuole. La proprietà, lo dice anche la Costituzione, deve essere esercitata rispettando i fini sociali. E i beni culturali, in particolare, appartengono moralmente alla collettività, non possono essere sequestrati da privati che con disprezzo per il carattere universale dell’arte li nascondono nei seminterrati. Quello compiuto dai Torlonia su questi capolavori è uno scandalo infinito.

Il M5S di Canino, con l’on. Massimiliano Bernini, sta proponendo interrogazioni parlamentari in merito. “In questi giorni – aggiunge il M5S – abbiamo nuovamente sollecitato il Mibact in merito alle opere detenute dai Torlonia. Il nostro portavoce, su questa assurda vicenda, disse poco tempo fa in una intervista: “Ci vorrà un interessamento il più possibile condiviso per poter vincere certe battaglie di buon senso”.

Il M5s fa sapere che effettuerà una raccolta firme per richiedere una visita agli affreschi, da inviare all’amministrazione Torlonia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.