4.6 C
Viterbo
domenica 18 Aprile 2021

Diverbio in tribunale, aggredisce i carabinieri

Autosave-File vom d-lab2/3 der AgfaPhoto GmbHVITERBO – Brutto epilogo ieri per un uomo 64nne di Ischia di Castro, negli uffici del tribunale di Viterbo. Giunto presso il casellario giudiziario per un certificato l’uomo, già conosciuto alle forze dell’ordine, ha iniziato ad inveire contro una impiegata che gli stava spiegando il contenuto del certificato rilasciatogli. All’arrivo dei militari chiamati dal personale del tribunale l’uomo, dopo aver chiesto spiegazioni ed avuto analoga risposta dallo steso personale di quegli uffici, ha detto: «forse per farmi capire devo fare qualcosa di eclatante» e così ha colpito con un pugno all’addome il carabiniere. Immediatamente è stato bloccato dopo una breve colluttazione e tratto in arresto per resistenza e lesioni personali a pubblico ufficiale. Il carabiniere è stato giudicato guaribile in 5 giorni dai medici del pronto soccorso dell’ospedale Belcolle.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre notizie