Droga sul litorale, un arresto e sequestrati nove etti di marijuana

Pubblicità

Dopo una lunga attività di indagine, i carabinieri della Compagnia di Tuscania e della stazione di Montalto di Castro hanno portato a termine un’operazione antidroga che ha visto l’arresto di un 44enne del luogo e la denuncia di un 38enne per spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari, durante il periodo delle festività natalizie, hanno eseguito una perquisizione domiciliare nei confronti del pusher di 44 anni, già conosciuto dalle forze dell’ordine, rivenendo nove etti di marijuana.

L’attività ha portato anche al sequestro di un macchina sottovuoto e altro materiale utilizzato per il confezionamento delle dosi, che erano destinate alle piazze di spaccio del litorale.

I carabinieri hanno anche fermato l’altro pusher di 38 anni, anch’esso del luogo, poiché rinvenuto con trenta grammi di marijuana e uno di hashish. Per quest’ultimo è scattata la denuncia all’autorità giudiziaria di Civitavecchia.

Ultime

A Canepina un incontro sulle truffe agli anziani e sul rapporto social-minori

“Stop truffe agli anziani” e “Social e minori: rischi,...

Sorpreso a spacciare droga, 18enne arrestato dai carabinieri

Nella serata del 3 febbraio, i carabinieri della Compagnia...

Il ladro di offerte religiose fermato a Canino

I carabinieri della stazione di Canino hanno identificato e...