Due bambini trascinati al largo con il materassino, la mamma si getta in acqua ma rischia di annegare

0

[ad id=”749″]MONTALTO DI CASTRO – Salvataggio in mare nella tarda mattina di oggi davanti la spiaggia libera al fosso del “Sanguinaro”. Due bambini di sette anni stavano facendo il bagno con il materassino ma non si sono accorti che la forte corrente li stava trascinando al largo. La madre, vedendoli in difficoltà, si è gettata in mare per tentare di salvarli ma ha rischiato di annegare. Andrea Cecchelli, il bagnino della Fin Salvamento provinciale di Viterbo, in servizio presso la postazione n. 4 coordinata dalla Guardia costiera, ha notato la donna annaspare ed è immediatamente intervenuto con il baywatch portando a riva la famiglia. Nessuno ha riportato conseguenze, solo tanto spavento.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.