È caccia ai ladri sulla statale Aurelia

Inseguimento dei carabinieri sulla riviera di Viterbo, i malviventi forzano posto di blocco

TARQUINIA – Avrebbero le ore contate i malviventi che stamattina si sono prima intrufolati in una villa a Manciano, nel grossetano, poi hanno tentato un furto a Pescia Romana, ma sono stati intercettati da una pattuglia dei carabinieri della stazione locale.

La fuga dei malviventi, a bordo di una Seat Leon nera, è proseguita sulla statale Aurelia, in direzione Roma, dove nel frattempo è scattato il dispositivo antirapina del comando provinciale e della Compagnia di Tuscania.

Da Roma si è anche alzato un elicottero dei carabinieri che ha intercettato l’autovettura in fuga. Mentre da terra, nel territorio di Tarquinia, i ladri hanno forzato il blocco dei militari della compagnia di Tuscania, poi sono fuggiti a piedi nelle campagne della cittadina.

Sono ancora in corso le ricerche delle forze dell’ordine. La refurtiva sarebbe stata recuperata.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.