Fino al 1 maggio la mostra mercato delle macchine agricole

Tantissimi gli espositori lungo il percorso fiera

TARQUINIA – La cittadina del litorale è pronta ad ospitare la mostra mercato delle macchine agricole, che quest’anno è giunta alla sua 69esima edizione.

Questa mattina il taglio del nastro, alla presenza dell’amministrazione comunale di Tarquinia e del presidente dell’associazione Pro Tarquinia Paolo Giorgi (ente organizzatore dell’evento), e di alcune rappresentanze politiche: i senatori Francesco Battistoni e Umberto Fusco, l’onorevole Alessandro Battilocchio oltre al sindaco di Montalto Sergio Caci. La mostra, esposta fino al 1 maggio per le strade e piazze del lido, è punto di riferimento per tutti gli operatori del comparto agricolo, e non solo, che hanno la possibilità di rendere più produttive le loro aziende.

“Il nostro obiettivo  – ha detto Giorgi – è quello di far crescere l’agricoltura, per i valori culturali, storici e produttivi del mondo rurale, educando i giovani ad un maggiore rispetto dell’ambiente e delle risorse del territorio”. All’inaugurazione è intervenuta anche il vicesindaco Martina Tosoni: “L’atto di coraggio è stato fatto non soltanto nel cambiare un po’ l’identità di quella che era una fiera storica, ma anche nel non abbattersi di fronte alle difficoltà che si sono riscontrate. Davanti a questa rappresentanza politica del territorio , l’amministrazione comunale vuole dare il proprio contributo e portare voce in quelle sedi e in quelle stanze dove spesso si parla dei problemi dei cittadini”.

Ultime

Luca Mocchegiani Carpano apre il ciclo di incontri “Tra terra e mare”

 Le strutture portuali di epoca romana di Testaccio, dal...

Donna rischia di annegare a Spinicci. Salvata dall’Ispettore di Polizia Locale Paolo Monti

Nel tardo pomeriggio del 29 giugno, sul litorale tarquiniese,...

A Vulci ripartono le campagne di scavo

Su concessione del Ministero della Cultura, al parco archeologico...

Presentati i risultati degli scavi a Falerii Novi

Il 24 giugno scorso si è conclusa felicemente la...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.