“EcoArt: l’Arte nella Memoria”, la mostra prosegue fino al 9 novembre

TARQUINIA – La mostra d’arte collettiva, “EcoArt: l’Arte nella Memoria”, organizzata dall’Ufficio informazioni accoglienza turistica di Tarquinia, in collaborazione con L’Officina delle idee e il patrocinio del Comune di Tarquinia, prosegue fino al 9 novembre alla sala D. H. Lawrence di via Umberto I.

Visitando la mostra, le persone scoprono soluzioni innovative e nuove prospettive nell’utilizzo di alcuni materiali di uso quotidiano che, attraverso l’ispirazione dell’artista, si trasformano e assurgono a messaggio cosmico. Il percorso espositivo presenta le opere degli Otello Amantini, Carlo Brignola, Angelo Degli Effetti, Roberto Ercolani, Sandra Inghes, Domenico Narduzzi, insieme ai lavori di Giovanni Calandrini e Francesco Narduzzi.

La rassegna ha come obiettivo un percorso di sensibilizzazione all’arte che diventa un viaggio-scoperta attraverso cui l’uomo accoglie una sfida consapevole, utilizzando materiali di uso quotidiano quali ferro, plastica, terracotta, tessuti, legno, rame, pietra.

L’artista prende coscienza della sua creatività e si evolve, nella ricerca, nella sperimentazione. L’intuizione crea nuove opportunità tramutandosi in testimonianza tangibile della memoria storica del territorio e della tradizione. I materiali sono l’essenza dell’opera che da idea diventa materia.

Sabato 26 ottobre alle 18, nella sala D. H. Lawrence, avrà luogo “Percorsi segreti” a cura dell’artista Otello Amantini e Carlo Brignola. Una performance che vede fondersi in un magico connubio, luci, musica e pittura.

La giornata di plogging è stata posticipata a domenica 10 novembre, alle 10. L’iniziativa, in collaborazione con l’associazione Tarquinia nel cuore, è dedicata alla raccolta dei rifiuti, camminando sulla spiaggia della riserva naturale delle Saline,

L’esposizione è visitabile tutti i giorni dalle 16 alle 20. Per le scuole è possibile prenotare la visita all’installazione, anche con apertura straordinaria la mattina.  Per prenotare le aperture straordinarie inviare una email a info.tarquinia@gmail.com o chiamare allo 0766849282.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.