9 C
Lazio

Emergenza Covid-19: in otto pranzano a casa di un amico, tutti sanzionati

Intervento dei carabinieri in un appartamento dove otto persone hanno violato i divieti imposti dal decreto per limitare il contagio del virus

TUSCANIA – I carabinieri della stazione di Tuscania hanno sorpreso otto cittadini di origine rumena che, incuranti del rispetto dei divieti imposti dal decreto sul distanziamento sociale per rallentare la diffusione del virus, hanno pranzato per stare tutti insieme in un appartamento.

Un carabiniere della stazione che abita nella stessa strada, dove avevano deciso di festeggiare la domenica gli otto cittadini, ha visto entrare in una casa prima due persone a piedi, poi arrivare altre persone in macchina, ed ha quindi chiamato i colleghi di pattuglia. I militari, una volta intervenuti, hanno interrotto il raduno invitando i cittadini a tornare ognuno nella propria abitazione. In seguito sono state elevate le previste sanzioni amministrative.

- Advertisement -

Altre notizie

In macchina con un piede di porco, denunciato

SCANSANO - I carabinieri della stazione di Scansano nei giorni scorsi hanno denunciato in stato di libertà un 29enne originario del Marocco,...

Mercatino dell’antico, domenica in Piazza dei Caduti e in via Ascenzi

VITERBO - Domenica 18 ottobre, terza domenica del mese, torna l’appuntamento in centro con il Mercatino dell’antico. A ricordarlo è l’assessore allo...

Tromba d’aria sul litorale

Il maltempo flagella il litorale laziale. Questa notte i Vigili del fuoco della caserma Bonifazi sono stati impegnati, a causa delle forti...

Fugge dopo un sinistro, rintracciata e denunciata dai carabinieri

CASTEL DEL PIANO - I carabinieri di Castel del Piano hanno denunciato alla Procura di Grosseto una donna originaria degli Stati Uniti...

I Templari Castell’Araldo e il fiume Marta, il 16 ottobre un convegno a tema

MARTA - Nella sala consigliare del Comune di Marta, generosamente offerta dall’amministrazione comunale, venerdì 16 ottobre dalle ore 15.30 si terrà il...

Screening all’istituto Alberghiero di Viterbo

VITERBO - È iniziato ieri mattina lo screening, promosso da Regione Lazio e gestito dall'equipe medica della ASL di Viterbo, presso il...