Evade l’obbligo di dimora a Roma e viene arrestato a Tarquinia

Arrestato dalla Polizia un 21enne con numerosi precedenti penali

TARQUINIA – Sottoposto alla misura dell’obbligo di dimora nel Comune di Roma, ha raggiunto il cuore dell’Etruria per poi essere arrestato. A finire in carcere un 21enne di nazionalità egiziana, intercettato dai poliziotti del commissariato di Tarquinia in un bar della cittadina, vicino un’abitazione in cui viveva.

L’uomo aveva a suo carico un ordine di custodia cautelare del tribunale di Roma, a seguito dei suoi numerosi precedenti penali e di polizia per rapina, stupefacenti, ricettazione, rissa e lesioni personali.

L’attività investigativa degli agenti di Tarquinia, di concerto con il commissariato Viminale che ne ha curato le ricerche in varie località, ha permesso di acquisire le descrizioni del ricercato e di identificarlo nella località del litorale. Lo straniero è stato in seguito tradotto presso la casa circondariale di Civitavecchia.

Advertisement

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.