11.6 C
Lazio

HOME

Incidente sulla provinciale Roccaccia, muore una donna

TARQUINIA - Grave incidente stradale questa mattina sulla strada provinciale in località Roccaccia. Una donna di 54 anni, in sella su una...

Tentano di raggirare un imprenditore, truffatori identificati e denunciati

TUSCANIA - In trasferta da Roma per tentare una truffa ai danni di un imprenditore ma sono stati identificati e denunciati dai...

Atti vandalici sulle mura di San Giacomo

TARQUINIA - Scritte con vernice rossa sulle mura della chiesa di San Giacomo, una delle bellezze più antiche e panoramiche della città.

Fermati sull’Aurelia con cento pasticche di ecstasy

Due giovani di 20 e 21 anni arrestati dai carabinieri di Orbetello

ORBETELLO – Due giovani arrestati e altri sottoposti a controllo durante la festività di Ferragosto dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Orbetello.

I militari, la scorsa notte, hanno fermato lungo la statale Aurelia all’altezza di Capalbio due ragazzi di 20 e 21 anni a bordo di un camper all’interno del quale sono state rinvenute circa cento pasticche di ectasy del tipo Mdma per un peso complessivo di circa 50 grammi.

I giovani, della provincia di Massa Carrara, già noti alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio e per reati connessi alla partecipazione a rave party, sono stati arrestati e trasferiti al carcere di Grosseto a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Sempre nell’area di Capalbio, particolarmente attenzionata dai carabinieri soprattutto presso le aree boschive, i militari dell’Arma hanno sottoposto a perquisizione veicolare un uomo di origini potentine, il quale trovandosi a bordo della propria auto e innervositosi alla presenza dei militari, è stato trovato in possesso di circa un etto e mezzo di droga del tipo hashish. Poco dopo, in località Prataccioni, un ragazzo di origini romane è stato trovato in posesso di una modica quantità di cocaina per uso personale a seguito del quale è stato segnalato come assuntore.

Le operazioni di polizia che, hanno visto l’impiego di circa 10 uomini e donne dei carabinieri, hanno avuto un bilancio pesante: due persone arrestate e una denunciata per detenzione di sostanze stupefacenti; una denunciata a piede libero per guida in stato di ebbrezza e altre otto persone segnalate.

Non solo droga ma anche alcool sotto il mirino dei carabinieri. A cadere nella rete dei controlli un cittadino delle Filippine residente a Roma, trovato alla guida con un tasso alcolemico pari a 1,71g/l., ovvero superiore di circa 3 volte il limte consentito dalla legge.

Nel complesso, i carabinieri della Compagnia di Orbetello, nel corso del servizio, hanno sottoposto a controllo circa 22 veicoli e 31 persone, ritirando 6 patenti di guida e sottoposto a sequestro ai fini di confisca una autovettura.

- Advertisement -

Altre notizie

Mercatino dell’antico, domenica in Piazza dei Caduti e in via Ascenzi

VITERBO - Domenica 18 ottobre, terza domenica del mese, torna l’appuntamento in centro con il Mercatino dell’antico. A ricordarlo è l’assessore allo...

Tromba d’aria sul litorale

Il maltempo flagella il litorale laziale. Questa notte i Vigili del fuoco della caserma Bonifazi sono stati impegnati, a causa delle forti...

Fugge dopo un sinistro, rintracciata e denunciata dai carabinieri

CASTEL DEL PIANO - I carabinieri di Castel del Piano hanno denunciato alla Procura di Grosseto una donna originaria degli Stati Uniti...

I Templari Castell’Araldo e il fiume Marta, il 16 ottobre un convegno a tema

MARTA - Nella sala consigliare del Comune di Marta, generosamente offerta dall’amministrazione comunale, venerdì 16 ottobre dalle ore 15.30 si terrà il...

Screening all’istituto Alberghiero di Viterbo

VITERBO - È iniziato ieri mattina lo screening, promosso da Regione Lazio e gestito dall'equipe medica della ASL di Viterbo, presso il...

L’assessore Notazio: “Le bellezze del nostro territorio alla fiera internazionale del Turismo di Rimini”

MONTEFIASCONE - Il Comune di Montefiascone protagonista alla Fiera del Turismo di Rimini. L’assessore al turismo Fabio Notazio, dopo le nuove iniziative...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.